BOT e BTP: il calendario delle aste 2023 dei titoli di Stato italiani
Cerca
Close this search box.

BOT e BTP: ecco il calendario delle aste 2023 dei titoli di Stato italiani

Il calendario dei BTP e dei BOT:

Anche per il 2023 il Mef prepara l’emissione di BTP e BOT. Nel corso del 2022 l’Italia ha emesso complessivamente titoli per un ammontare pari a 424 miliardi di euro. Di questi, 285 miliardi di euro sono stati titoli a medio-lungo termine, mentre il valore dei BOT emessi è stato pari ad oltre 139 miliardi di euro. Al termine delle aste del 2022 – in piena coerenza con i recenti rialzi dei tassi – il costo medio dell’emissione è stato pari all’1,71%, in aumento rispetto allo 0,1% del 2021.

Sono diverse, invece, le esigenze di finanziamento per il 2023 e che determineranno l’emissione di nuovi BOT. Nel corso dell’anno scadono dei titoli in circolazione, i quali – escludendo dal conteggio i BOT – saranno pari grosso modo a 260 miliardi di euro. Il nuovo fabbisogno del settore statale, tenendo conto anche della versione più aggiornata del Draft Budgetary Plan 2022 redatto lo scorso novembre, sarà intorno ai 90 miliardi di euro.

Il MEF ha previsto emissioni lorde complessive di titolo a medio o lungo termine per un importo complessivo compreso tra i 310 ed i 320 miliardi di euro.

 

BOT e BTP, gli obiettivi delle emissioni

La politica di emissione dei BOT e dei BTP nel corso del 2023 è orientata alla gestione de debito e avrà lo scopo di conseguire questi obiettivi:

 

  • provvedere a coprire il fabbisogno statale a costi in linea con l’andamento dei mercati;
  • provvedere a consolidare i risultati che sono già stati raggiunti, in termini di esposizione ai principali rischi, in principal modo a quello determinato dal tasso di interesse e di rifinanziamento;
  • migliorare progressivamente le condizioni di liquidità del mercato secondario;
  • gestire in maniera efficiente le giacenze liquide del Tesoro.

Perché sono importanti le aste i BOT ed i BTP

Quest’anno assuma una particolare importanza prestare attenzione alle aste dei BOT e dei BTP perché è partito il Quantitative Tightening della Bce, il programma che porterà alla riduzione del bilancio della Bce da tutti gli asset che la Banca Centrale Europea ha acquistato sotto la presidenza di Mario Draghi.

Nel corso della riunione di dicembre, infatti, il Consiglio direttivo ha confermato che dal mese di marzo 2023, il portafoglio del programma di acquisto dei titoli di stato viene ridotto. Il ritmo di questa riduzione corrisponderà, mediamente, a 15 miliardi di euro al mese sino alla fine del secondo trimestre del 2023 e verrà poi determinato nel corso del tempo. La Bce, nel corso dei prossimi mesi, ha intenzione di reinvestire solo in parte il capitale rimborsato sui titoli in scadenza. La Banca Centrale europea ha comunicato che il ritmo di questa “riduzione sarà pari, in media, a 15 miliardi di euro al mese sino alla fine del secondo trimestre del 2023 e verrà poi determinato nel corso del tempo“.

Le aste di gennaio

  • 11: Asta BOT
  • 12: Asta medio-lungo
  • 26: Asta BTP Short – BTP€i
  • 27: Asta BOT
  • 31: Asta medio-lungo

BOT e BTP: le aste di febbraio

  • 10: Asta BOT
  • 14: Asta medio-lungo
  • 22: Asta BTP Short – BTP€i
  • 23: Asta BOT
  • 24: Asta medio-lungo

Gli appuntamenti di marzo

  • 10: Asta BOT
  • 14: Asta medio-lungo
  • 28: Asta BTP Short – BTP€i
  • 29: Asta BOT
  • 30: Asta medio-lungo

Cosa stare attenti ad aprile

  • 12: Asta BOT
  • 13: Asta medio-lungo
  • 21: Asta BTP Short – BTP€i
  • 26: Asta BOT
  • 27: Asta medio-lungo

Il calendario di maggio

  • 10: Asta BOT
  • 11: Asta medio-lungo
  • 25: Asta BTP Short – BTP€i
  • 26: Asta BOT
  • 30: Asta medio-lungo

Le aste dei BTP di giugno

  • 9: Asta BOT
  • 13: Asta medio-lungo
  • 27: Asta BTP Short – BTP€i
  • 28: Asta BOT
  • 30: Asta medio-lungo

Gli appuntamenti di luglio

  • 12: Asta BOT
  • 13: Asta medio-lungo
  • 25: Asta BTP Short – BTP€i
  • 26: Asta BOT
  • 27: Asta medio-lungo

Le scadenze di agosto

  • 10: Asta BOT
  • 11: Asta medio-lungo
  • 25: Asta BTP Short – BTP€i
  • 29: Asta BOT
  • 30: Asta medio-lungo

Cosa succede a settembre

  • 12: Asta BOT
  • 13: Asta medio-lungo
  • 26: Asta BTP Short – BTP€i
  • 27: Asta BOT
  • 29: Asta medio-lungo

Il calendario di ottobre

  • 11: Asta BOT
  • 12: Asta medio-lungo
  • 25: Asta BTP Short – BTP€i
  • 26: Asta BOT
  • 31: Asta medio-lungo

Cosa stare attenti a novembre

  • 9: Asta BOT
  • 10: Asta medio-lungo
  • 24: Asta BTP Short – BTP€i
  • 28: Asta BOT
  • 29: Asta medio-lungo

Gli appuntamenti con i BTP a dicembre

  • 12: Asta BOT
  • 13: Asta medio-lungo
  • 27: Asta BOT – BTP Short
  • 28: Asta medio-lungo

AUTORE

Picture of Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo, giornalista, ha una laurea in materie letterarie ed ha iniziato ad occuparsi di economia fin dal 2002, concentrandosi dapprima sul mercato immobiliare, sul fisco e i mutui, per poi allargare i suoi interessi ai mercati emergenti ed ai rapporti Usa-Russia. Scrive di attualità, tasse, diritto, economia e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *