GERMANIA, CROLLA ANCHE L'INDICE ZEW - Borsa e Finanza

GERMANIA, CROLLA ANCHE L’INDICE ZEW

pmi

Il rallentamento dell’economia tedesca, la tensione in Medioriente, la Brexit…

L’indicatore Zew del sentimento economico per la Germania è sceso di 19,0 punti rispetto al mese precedente a -21,1 nel giugno 2019, ben al di sotto delle attese del mercato di -5,9, tra l’incertezza relativa allo sviluppo futuro dell’economia globale e le cifre sostanzialmente peggiorate per l’economia tedesca al inizio del secondo trimestre.

L’intensificazione del conflitto tra Stati Uniti e Cina, l’aumento del rischio di un conflitto militare in Medio Oriente e la maggiore probabilità di una Brexit senza accordo stanno tutti pesando sulle prospettive economiche globali. Inoltre, l’industria tedesca ha riportato cifre peggiori del previsto per la produzione, le esportazioni e le vendite al dettaglio per aprile.

Nel frattempo, la valutazione della situazione economica in Germania è leggermente peggiorata di 0,4 punti rispetto alla lettura corrente di 7,8.

La media storica dell’indice Zew Economic Sentiment in Germania è pari a 21.

Post correlati

Coinbase: Cathie Wood non perde la fiducia e accumula azioni

Calpers: ecco cosa ha comprato e venduto il più grande fondo pensione USA

McDonald’s lascia la Russia: a Wall Street cosa fare con titolo?

Grano: l’India vieta l’export e i prezzi salgono al massimo da 2 mesi

Toshiba: 10 investitori in lizza per l’acquisizione della società