Piazza Affari: ultima seduta dell'anno in negativo - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Piazza Affari: ultima seduta dell’anno in negativo

Piazza Affari: ultima seduta dell'anno in negativo

Chiusura con il segno meno a Piazza Affari. La Borsa di Milano ha archiviato l’ultima seduta dell’anno a -1,06% poco sopra i 23.500 punti a 23.506. Piazza Affari ha risentito di un quadro europeo e internazionale affaticato. Gli indici hanno mancato l’attacco e lo sfondamento alle principali resistenze di medio e lungo periodo. Gli oscillatori hanno necessità di scaricarsi e i fondamentali soprattutto americani appaiono tirati.

 

Piazza Affari: quadro tecnico

L’impulso ribassista partito con la seduta di venerdì 20 di dicembre non si è ancora esaurito. Si tratta per ora di un semplice impulso, la tendenza rialzista di breve periodo partita all’inizio del 3 dicembre non si è ancora esaurita, anche l’inclinazione di lungo periodo permane positiva. Il successivo ostacolo alla discesa delle quotazioni è posizionato a 22.400, circa -0,50% dagli attuali livelli.

 

Scenario Fondamentale e i casi di oggi

Guardando alle quotazioni di mercato dei titoli quotati a Piazza Affari da un punto di vista fondamentale, ecco che si nota come il rendimento dell’utile complessivo è molto alto (il 7%). Il ratio Price/Earing quota a 14,19. Sul fronte obbligazionario, un titolo di Stato italiano a 3 anni rende lo 0,04%.

Per quanto riguarda invece i casi di Borsa del giorno, tra i 40 titoli che compongono il paniere FTSE Mib a svettare sono state le azioni di Bpm (+2%), Azimut (+1,7%) e UBI Banca (+1,49%). Se questi sono stati i titoli che hanno attirato il denaro, la lettera si è concentrata su queste 3 azioni: Unipol (-1,61%), Ferrari (-1,91%) e Italgas -2,56%. Sulle quotazioni di Italgas, fanalino di coda dell’ultima seduta di Borsa del 2019, ha pesato la discussione sulla nuova normativa relativa alla distribuzione del Gas in Italia.

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *