Social investment: Arca fondi sulla nuova frontiera ESG - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Social investment: Arca fondi sulla nuova frontiera ESG

Mani di persone con diverso colore della pelle

In Italia è un territorio inesplorato ma anche all’estero sono pochi i fondi comuni che si occupano di social investment. Il loro obiettivo è ottenere un rendimento del capitale investito ma anche migliorare la società nel suo complesso. A fare da battistrada nel Belpaese è Arca Fondi Sgr, forte dei suoi 40 anni di vita la cui celebrazione cade quest’anno, che ha presentato a Milano il fondo Arca Social Leaders 30.

 

La frontiera social dell’investimento ESG

Stando ai dati di Morningstar e Goldman Sachs Global Investment Research, la quota di asset ESG con enfasi sulla lettera S è appena del 12% e le masse in gestione si sono stabilizzate da inizio 2021. Eppure le tematiche sociali, tra le quali le pari opportunità, la sicurezza sul lavoro, le condizioni di lavoro eque, la formazione, sono al centro dell’attenzione dei politici e delle parti sociali.

Dunque il trend del social investment è pronto a partire e rappresenta la nuova frontiera dell’investimento ESG dopo l’attenzione dedicata ai temi ambientali (lettera E di environment) sui quali la presenza di prodotti è perfino ridondante. E come spesso accade, le linee di frontiera sono sfumate, ancora non ben definite. È questa la complicazione maggiore e la sfida che Arca ha voluto affrontare sviluppando il fondo Arca Social Leaders 30, in collaborazione con Plusvalue Advisory. “Oggi nemmeno in Europa, all’avanguardia per quanto riguarda le normative ESG, esiste una tassonomia del social investment – ha spiegato nel corso della presentazione Filippo Addarii, cofodatore e managing partner di Plusvalue -. Un’iniziale proposta non è infatti andata a buon fine”.

Per tal motivo le due società hanno scelto di ricorrere alle fonti normative disponibili in Europa e a livello globale effettuandone una sintesi e una armonizzazione, al fine di definire il processo di selezione delle società da inserire nel portafoglio del fondo. È nato così Arca Social Leaders 30 che vuole essere anche una guida per le istituzioni e le imprese nel perseguimento di modelli di crescita sostenibili.

Il fondo, oltre a costituire una nuova proposta di investimento, è parte di uno studio che offre una panoramica su come gestire le complessità legate alla compliance che gli attori del mercato finanziario devono rispettare nei confronti delle tematiche di sostenibilità. La ricerca, dal titolo “Playing catch-up: ESG data and social finance regulation in practice. The case of Arca Social Leaders 30” verrà pubblicato più avanti nel corso dell’anno.

 

Le caratteristiche del fondo Arca Social Leaders 30

L’innovazione è uno dei quattro pilastri che Ugo Loeser, amministratore delegato di Arca Fondi Sgr, ha posto a fondamento della lunga storia della società di gestione del risparmio. Gli altri sono la capacità di offrire rendimento a chi investe “la base minima senza la quale è inutile fare asset management”, il livello di servizio elevato perché “bisogna sempre accompagnare i clienti” e la trasparenza “a cui noi teniamo in modo particolare ma che rappresenta uno standard diffuso nel mondo dei fondi comuni”.

Il fondo Arca Social Leaders 30 rientra perfettamente nella strategia di innovazione e anticipazione dei tempi da sempre perseguita da Arca Fondi e per Loeser rappresenta un’ottima maniera per festeggiare i 40 anni di vita della Sgr: “In Italia sono pochi gli asset manager che vantano un’attività pluridecennale”.

Arca Social Leaders 30 è un fondo bilanciato che investe almeno il 60% in obbligazioni e al massimo il 40% in azioni di emittenti societari che presentino caratteristiche distintive nell’ambito sociale, offrendo nel contempo le migliori caratteristiche in quanto a profilo di rischio rendimento. Sono quattro, in particolare, le tematiche sociali che stanno alla base della selezione del fondo:

 

  • Condizioni di lavoro eque: welfare aziendale, equità salariale ed extra benefit (obiettivo 8 dei Sustainable Developmeny Goals dell’Onu);
  • Pari opportunità: congedo parentale, diversità di genere ed etnica, lavoro inclusivo (obiettivi 5 e 10 degli Sdg);
  • Formazione del personale: Programmi di formazione, alfabetizzazione digitale, graduate programs (obiettivo 4);
  • Sicurezza sul lavoro: sicurezza sul lavoro e supporto psicologico, presenza di programmi sanitari (obiettivo 3).

 

“La selezione dall’universo investibile avviene considerando questi quattro temi principali – ha spiegato Sara Venturi, gestore del fondo – ed eliminando le società che presentano livelli di ESG bassi. Successivamente, un secondo screening consiste nell’effettuare un’analisi finanziaria sulle società in base alla solidità dei fondamentali, al livello di rischio e all’aderenza alle policy ESG di Arca. Ne nasce un portafoglio con un elevato livello di diversificazione geografica e settoriale che può comportarsi bene anche in fasi di volatilità dei mercati”.

Identificato dal codice ISIN IT0005532509, il fondo bilanciato Arca Social Leaders 30 rientra nell’articolo 8 della direttiva Sfdr ed è ad accumulazione dei proventi. Il periodo di detenzione raccomandato è di 6 anni. Sono previsti costi di ingresso e di uscita fissi pari a 4 euro, commissioni di gestione e amministrative pari all’1,46% dell’investimento all’anno e costi di transazione dello 0,28% all’’anno, stimati poiché variano in base all’importo che viene acquistato e venduto. L’incidenza annuale dei costi viene calcolata all’1,8%.

AUTORE

Picture of Alessandro Piu

Alessandro Piu

Giornalista, scrive di economia, finanza e risparmio dal 2004. Laureato in economia, ha lavorato dapprima per il sito Spystocks.com, poi per i portali del gruppo Brown Editore (finanza.com; finanzaonline.com; borse.it e wallstreetitalia.com). È stato caporedattore del mensile Wall Street Italia. Da giugno 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *