Big tech cinesi: Pechino rafforza il controllo su Alibaba e Tencent, ecco come - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Big tech cinesi: Pechino rafforza il controllo su Alibaba e Tencent, ecco come

Big tech cinesi: Pechino rafforza il controllo su Alibaba e Tencent, ecco come

La Cina rafforza il controllo sulle Big Tech cinesi come Alibaba e Tencent attraverso le golden share. Secondo i registri aziendali cinesi, la Cyberspace Administration of China ha già preso l’1% di una filiale di media digitali Alibaba a Guangzhou il 4 gennaio attraverso un fondo statale e sta per fare la stessa cosa su una filiale di Tencent nella Cina continentale.

Il Governo sta acquisendo sempre più piccole partecipazioni azionarie nelle grandi aziende tecnologiche (vedi TikTok) al fine di rimanere profondamente coinvolto nelle loro attività, prestando la massima attenzione ai contenuti che tali società trasmettono alla popolazione cinese. La quota dell’1% fornisce alle autorità alcuni diritti speciali assimilabili alla golden share, che sono denominati in Cina “azioni di gestione speciale”. Questo strumento è utilizzato dalla Stato a partire dal 2015 per esercitare una certa influenza sulle società private in termini di notizie e contenuti derivanti dalla loro attività aziendale.

Tutto ciò avviene mentre il Governo sta programmando di allentare la pressione sul settore tecnologico cinese, massacrato negli ultimi due anni con misure normative estremamente aggressive che hanno determinato il tracollo nei mercati azionari. Adesso, con una struttura azionaria che richiede una maggiore presenza dello Stato, Pechino potrebbe nominare i vertici aziendali e soprattutto incidere sulle decisioni societarie e su tutto il settore nel lungo periodo.

Contestualmente, la People’s Bank of China, metterà in campo misure di sostegno finanziario per lo sviluppo delle aziende tecnologiche, come ha accennato il funzionario della Banca Centrale Ma Jianyang in una conferenza stampa tenutasi oggi a Pechino. A completamento del quadro, le autorità cinesi sarebbero pronte a consentire il ride-hailing di Didi Global e di altre app store nazionali già dalla prossima settimana, dopo i divieti del 2021.

 

Big tech cinesi: ecco cosa significa la golden share del Governo

Come vanno interpretate queste mosse di Pechino per le Big Tech cinesi? Ancora non è molto chiaro come il Governo intenderà esercitare queste golden share, ma certamente la sua presenza all’interno delle aziende sarà più determinante. Una chiave di lettura potrebbe anche essere quella che in questo modo i gruppi tecnologici potrebbero essere al riparo da multe e sanzioni drastiche che hanno caratterizzato gli ultimi anni, ma che soprattutto hanno allontanato gli investitori stranieri.

Secondo Catherine Lim e Trini Tan, analisti di Bloomberg Intelligence, l’iniziativa non è da considerare in chiave positiva, perché l’elevata influenza dello Stato cinese su Alibaba e Tencent potrebbe significare un aumento del controllo delle due società al di fuori della Cina e il rallentamento della loro espansione.

Per Banny Lam, capo della ricerca presso Ceb International Inv Corp, “la notizia è leggermente positiva”. Le due società hanno lottato negli ultimi anni con i problemi della repressione governativa, quindi “sia per Alibaba che per Tencent, la partecipazione del Governo potrebbe potenzialmente aiutarli a ottenere il via libera per fare affari in nuove aree e ridurre i rischi di un ulteriore giro di vite da parte delle autorità di regolamentazione”, ha affermato.

La reazione alla Borsa di Hong Kong di Alibaba e Tencent è stata comunque positiva. Il gigante e-commerce ha guadagnato l’1,71%, mentre il leader del gaming online ha chiuso le contrattazioni nella seduta asiatica con un rialzo del 2,03%.

AUTORE

Picture of Johnny Zotti

Johnny Zotti

Laureato in economia, con specializzazione in finanza. Appassionato di mercati finanziari, svolge la professione di trader dal 2009 investendo su tutti gli strumenti finanziari. Scrive quotidianamente articoli di economia, politica e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *